spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

The Curse of Skabooki : liberiamo la bambolina voodoo dagli spiriti cattivi

Navigando all’interno dell’App Store, è possibile incontrare giochi che hanno descrizioni vaghe e qualche screenshots che non danno molto l’ idea di come funziona veramente il gioco. E’ il caso di The Curse of Skabooki , questo titolo sviluppato da Sudjam, LLC, che ci sorprenderà sempre con qualcosa di nuovo da scoprire.


Skabooki è immerso in atmosfere fantastiche dove è predominante l’arte e il suono, che appare inusuale per un “puzzle game”. La storia racconta della bambola voodoo Skabooki, che deve essere salvata attraverso l’eliminazione dei blocchi dallo schermo per farla cadere al livello successivo. La tua piccola bambola voodoo può solo scendere verso il basso, a meno che non si fermerà su un blocco con una freccia disegnata, nel qual caso Skabooki potrà passeggiare in quella direzione. I blocchi possono essere eliminati in gruppi di tre o più.


Il gioco parte da un livello facile, per arrivare man mano a livelli  più complicati, tanto che dobbiamo pianificare i blocchi da eliminare, prima di liberare Skabooki. Attualmente, sono disponibili 100 livelli, ma il gioco ha un livello dove sarà possibile scaricare altri aggiornamenti gratuiti. Non abbiamo di fronte una novità in fatto di giochi, è un semplice “puzzle game”, ma la musica e lo stile con cui è costruita la grafica del gioco fanno di Skabooki un divertente compagno per giocare con il nostro iPhone. Possiamo pubblicare online il nostro punteggio, disponiamo di  un ricco menu dove possiamo scegliere tra varie opzioni, tutto questo ci assicura una più che decente rigiocabilità, anche considerando che possiamo scaricare livelli aggiuntivi.

Skabooki è disponible qui, prezzo : 1,49€

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com