spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Pipe Mania : un classico rinato sull’iPhone

Pipe Mania nasce nel 1989 da The Assembly Line per Amiga. Dopodichè è stato eseguito il porting praticamente su tutte le piattaforme . E’ un classico senzatempo ed è probabilmente il puzzle game di maggior successo mai creato. Il gioco è molto semplice abbiamo una griglia di quadrati sul quale dobbiamo costruire una conduttura attraverso una serie di tubi che collegano un rubinetto allo scarico .

PipeMania

Inizialmente, la conduttura si costruisce con una serie di pezzi di tubo diversi, dritti, a gomito. I pezzi non possono essere ruotati, e nemmeno cambiati, quindi dovremo collocare ogni pezzo in modo intelligente sul tabellone di gioco per raggiungere l’obiettivo.

Aumentando la difficoltà sarete costretti a costruire la tubatura utilizzando pezzi già costruiti all’inizio del livello oppure costruire la tubatura incontrando degli ostacoli . I pezzi non utilizzabili al momento verrano posti sul campo da gioco, magari per costruire una variante al percorso della tubatura.

219952_5PipeMania

Questa versione di Pipe Mania (basata sulla versione per PSP 2008)  sviluppata da  Virtual Programming include diversi campi da gioco posti in aree differenti, ne abbiamo fino a 7 :  come le fogne, per poi presentarci il nuovo livello in una galleria ferroviaria, oppure in una fattoria. Disponiamo di Quattro modalità World ,Arcade, Bonus, e Classic .

PipeManiaPipeMania

Inutile dirlo, ma Pipe Mania  sviluppato da Virtual Programming per iPhone lavora in modo eccezionale con i controlli touch, e reinventa il modo di giocare con una nuova grafica per assicurare una sicura rigiocabilità.

In App Store ci sono diversi cloni di Pipe Mania, ma questo porting ufficiale dell’originale è sicuramente un’altra cosa.  Assolutamente da avere.

PipeMania è disponibile qui, prezzo : 1,59

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com