spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Spirits : un nuovo gioco stile lemmings per iPhone e iPad

Mattias, Marek, Andreas e Martin di Spaces Of Play presentano Spirits  un gioco delicato, etereo, che si presta ad alcune meccaniche di gioco di base, dei giochi in stile Lemmings (ossia uno stile di gioco: rilassato non frenetico , ma molto logico e intelligente), ma che si presenta con uno stile molto diverso dalla grafica all’atmosfera.

Il gameplay è abbastanza familiare, soprattutto per i fan dei Lemmings. Si inizia con un numero preciso di Spiriti a forma di fungo, e l’obiettivo è quello di far passare il maggior numero di essi, attraverso un vortice in movimento.

I giocatori possono manipolare il vento in modo da trasformare qualsiasi Spirito in uno strumento per aiutare il resto degli spiriti verso l’obiettivo, cioè verso l’uscita di ogni livello; con quattro diverse azioni possibili da svolgere: aumentare il vento, aspirare vento, scavare gallerie e costruire ponti.  Gli Spiriti andranno sempre avanti.

Oltre a presentarsi bello dal punto di vista grafico, il vento è un elemento chiave del gioco. Gli Spiriti possono galleggiare sulle correnti, ma l’ambiente è anche pieno di trappole mortali , quindi è necessario fare attenzione a come dirigeremo gli “spiritelli”.

Con decine di livelli per mantenere il vostro cervello impegnato, è possibile aggiungere un ulteriore livello di sfida, cercando di raccogliere piante incandescenti lungo la strada, e finire ogni livello con il punteggio massimo, cioè con il numero massimo degli Spiriti trapassati e tutte le piante raccolte.

Lla grafica e i suoni sono deliziosi; gli Spiriti sono creature strane affascinanti, e la colonna sonora orchestrale è dolce e piacevole e si adatta magnificamente la scena.

Abbiamo trovato questo gioco molto rilassante, anche se Spirits non si basa su un concetto originale, sicuramente un acquisto utile.

Spirits  lo potete trovare in promozione al  prezzo 0,79€ invece di 2,39€

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.