spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

CentoCelle Pro per iPad : un cruciverba per iPad

Ancora un cruciverba in recensione sul nostro blog. Centocelle Pro è la versione per iPad del famoso cruciverba senza tastiera Centocelle per iPhone. Controllo totale dello schema, disponiamo di tutte le parole dello schema, spetta a noi ricostruire esattamente, le soluzioni.

La versione per il grande schermo dell’iPad si presenta con un’interfaccia completamente rinnovata e studiata per il dispositivo, ed una ricchissima offerta di contenuti.

200 cruciverba, anche alfanumerici, di 6 dimensioni diverse, divisi in 10 volumi da 20 schemi ciascuno, liberamente selezionabili e giocabili senza bisogno di tastiera, in orientamento landscape o portrait.

4 livelli di difficoltà ed una tipologia aggiuntiva di schemi, caratterizzata da un apposito logo, in cui l’effetto cruci-puzzle diventa componente strategica essenziale per completare il gioco.

Come nella versione iPhone, si inizia a giocare partendo dal cruciverba riempito di tutte le lettere necessarie alla soluzione finale, mescolate in modo casuale. Si selezionano con un tocco le parole orizzontali e verticali, si leggono le definizioni e si trovano nello schema le lettere necessarie a comporre la soluzione.

Alla tradizionale difficoltà del cruciverba si aggiungono ulteriori livelli di difficoltà e caratteristiche:

  • La necessità di una strategia di gioco nella soluzione dello schema, pena lo stallo e la fine del gioco
  • La sfida contro il tempo
  • Il punteggio
  • i suggerimenti e le penalità

Centocelle Pro è sicuramente una utile App per tenere in forma il nostro cervello, magari mancava tra le applicazioni installate sul vostro iPad.

Centocelle Pro prezzo :  1,59 €

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.