spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Pink Floyd : non sarà più possibile acquistare un brano singolo dello storico gruppo sull’iTunes Store

I singoli dei Pink Floyd presto scompariranno dai negozi di musica online. The British High Court si è pronunciata contro la EMI, etichetta della band, dicendo che il contratto della band richiede ad EMI di “preservare l’integrità artistica degli album“.

Pink-Floyd-Dark-Side-of-the-Moon

In questo caso, ciò significa mantenere tutte le tracce insieme e nell’ordine in cui dovevano essere. Pink Floyd, quando ha firmato con la EMI fin dai lontani anni ’60, probabilmente all’epoca non si poteva nemmeno immaginare la straordinaria evoluzione che avrebbero fatto i supporti su cui ascoltare la musica. È sorprendente quindi che il contratto stipulato per l’etichetta, di mantenere l’integrità artistica del disco stesso, in un certo senso guardava al futuro e considerava, un album musicale come un’opera d’arte. Proprio per questo motivo  il British high Court ha condannato EMI condannata a pagare £ 40.000 in spese processuali  e la necessità di togliere i Pink Floyd da luoghi come l’iTunes Store e Amazon MP3 che permettono di acquistare un singolo brano di un album. Questo però non vieta di poter acquistare ad esempio, un capolavoro come l’album The Dark Side Of The Moon, magari con la dicitura “solo album”.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • Un azione che probabilmente fare proseliti tra i “grandi” della musica!

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com