spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Morandini 2014: Natale al cinema ,“Checco Zalone batte i cinepanettoni”

Cinema sotto il vischio. Quale film andare a vedere a Natale? Ecco i consigli alle famiglie da parte degli autori del Morandini 2014 – dizionario dei film e (da quest’anno) delle serie televisive. (Oltre 25.400 pellicole e 250 serie tv).

E non mancano le sorprese “Sono un ammiratore di Checco Zalone” dichiara Morando Morandini il decano dei critici cinematografici, che promuove l’ultimo lavoro dell’attore pugliese Sole a catinelle perché è una “commedia intelligente” oltre a essere stata molto redditizia. “Ammiro Zalone e il suo staff. Non dimentichiamo che la commedia, a differenza dei film d’autore, è un genere “collettivo””.

E il comico Pugliese si impone sulla grande offerta di commedie natalizie non più trucide e volgari come nel periodo d’oro del filone “Natale a…” ma nel segno del “grigiume e piattezza di idee” come l’ultimo di Pieraccioni Un fantastico via vai, secondo l’altra autrice del dizionario Luisa Morandini.

Zalone meglio dei tradizionali cinepanettoni. Quest’anno essenzialmente due: Colpi di fortuna e Indovina chi viene a Natale.

Il primo di Neri Parenti è il classico film a episodi: “il primo (con Luca e Paolo) così così – spiega Morando – il secondo (con protagonista De Sica) terribile per la volgarità insita e spremuta”. Ma sul terzo, quello con Lillo e Greg il giudizio cambia: “è il migliore dei tre, anzi non ha niente a che spartire con gli altri due. E’ garbato. Sembra scritto da autori diversi, rispetto al resto del film”.

Indovina chi viene a Natale di Fausto Brizzi, è di quelle pellicole “che i critici se la cavano bollandole con l’etichetta è commerciale”. Traduzione: si può vedere.

Per un giudizio più dettagliato aspetteremo di contare le stelle che gli autori metteranno nella prossima edizione del dizionario Morandini.

Ma cosa consigliano di vedere gli autori della bibbia del cinema? Innanzitutto l’esordio sul grande schermo di Pif con La mafia uccide solo d’estate: “un modo originale di raccontare cose molto serie” – spiega Luisa – e l’esilarante commedia Moliere in bicicletta. Per una visione più impegnativa, il toccante e poetico Still life di Uberto Pasolini, l’ultima fatica di Frears, Philomena, e Come il Vento di Valeria Golino.

Morandini 2014 18,99 euro

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi hai nostri FEED alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

Articoli Correlati

  • Non avete qualche codice redeem di questa app? :-)

    Auguri!!!

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.