spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Microsoft presenta Windows Phone Serie 7

Microsoft ha presentato il sistema operativo mobile di prossima generazione Windows Phone Serie 7 al Mobile World Congress 2010. In base alle impressioni iniziali, Microsoft sembra aver finalmente rilasciato un sistema operativo mobile in grado di competere con l’iPhone OS di Apple. Ecco alcune funzionalità di Windows 7 Series Phone in base alle prime impressioni di chi ha avuto modo di provarlo.

HomeScreen

  • L’interfaccia è più rapida, ad una prima occhiata sembra non ci sia nessuna somiglianza tra questa nuova versione e versioni precedenti di Windows Mobile, è ricorda molto l’interfaccia del lettore multimediale di microsoft Zune.
  • I produttori di telefonini non saranno in grado di apportare modifiche massicce ai Windows Phone. Microsoft lo ha detto espressamente alla presentazione. Per la musica e i video sarà utilizzato il brand, mentre Xbox Live sarà utilizzato per i giochi.
  • La homescreen si compone di due pagine: sulla sinistra abbiamo una serie di “pannelli” ( Si chiamano “Live Tiles”), quadrata o rettangolare, che contiene i collegamenti alle applicazioni preferite, nonché di avere l’integrazione con tutte le informazioni persenti sul dispositivio. Sulla destra abbiamo un semplice elenco di tutte le applicazioni installate sul dispositivo mobile.Attraverso il touchscreen sarà possibile passare da una pagina all’altra.
  • I pannelli sulla homescreen (le icone di scelta rapida) sono dinamici, per esempio,se si va sull’icona foto si andrà sulle foto recenti.
  • L’organizzazione dei pannelli sulla HomeScreen, funziona allo stesso modo come facciamo con le icone dell’’iPhone: toccare e tenere premuto, quindi trascinare.
  • Non vi è alcun pulsante Start, così come non abbiamo l’orologio, il WiFi, la barra della batteria finché non si sceglie la funzione dedicata.
  • Windows Phone è molto curato sulle animazioni grafiche;  il calendario, per esempio: se si passa da una vista giornaliera a quella del mese, ha un effetto molto naturale, che rende l’intera interfaccia ricca di ottimi effetti.
  • Abbiamo, l’integrazione con Facebook.
  • Tutti i Windows Phone dovranno avere tre pulsanti: back(indietro), Start (tasto Windows), e search (la ricerca), e su questa specifica Microsoft è molto rigorosa. Il pulsante di ricerca è legato al contesto. Ad esempio: se sulla homescreen si lancia Bing, mentre siamo sull’ elenco delle applicazioni questo ci permetterà di fare delle ricerche solo sulle nostre applicazioni installate.
  • Al momento sembra non esista nessuna funzionalità copia/ incolla, sembra che non sia necessaria.
  • I primi telefoni Windows 7 saranno rilanciati per Natale 2010.

E’ possibile che Microsoft abbia finalmente un degno concorrente dell’ iPhone OS. Ora non resta che aspettare la risposta di Apple con il suo sistema operativo di nuova generazione: iPhone 4.0. Chissà, forse è veramente arrivato il vero iPhone killer.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • Io ho un smartphone WM 6.1 e devo dire che senza interfacce aggiuntive tipo SPB o altro non è un gran che confrontato con iPhone!
    Speriamo che magari WM 7 sia compatibile anche con i “vecchi” smartphone!

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.