spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Sony : PSP GO, 16GB di memoria e bluetooth

Sembra proprio che il prossimo imminente E3 2009 che si terrà a Los Angeles prenterà la nuova PSP di Sony, che verrà chiamata PSP GO. Il device avrà un design con una console di tipo slide, che la renderà più portatile. Avrà una memoria interna di 16GB, più uno slot per una card.

Questa nuova console è concepita anche come un dispositivo per riprodurre musica, video, oltre che per scaricare nuovi giochi. Viene abbandonata la tecnologia UMD ed il suo lettore. Altra novità riguarda il supporto al Bluetooth, che permetterà all’utilizzatore di poter parlare in chat attraverso degli auricolari Bluetooth, inoltre, Sony assicura che sarà possibile collegare la PSP GO ad un cellulare via Bluetooth (tethering), incrementando ancora di più le possibilità della console, come, ad esempio effettuare delle chiamate vocali.

Un portavoce di Sony afferma che la PSP GO non sostituirà la PSP già esistente sul mercato almeno per il periodo di lancio. La PSP GO rimarrà un’alternativa a quelli che non vorranno dipendere dai giochi su supporto UMD. Il prezzo e la data di lancio non è stata ancora resa nota. Con questa nuova console, Sony rientra prepotentemente sul mercato per contrastare i competitor come Nintendo, ma anche Apple che con i suoi iPhone e iPod touch, hanno incrementato notevolmente il mercato dei giochi.

update 1 :

All’E3 2009 , Sony presenterà dei nuovi giochi per questa piattaforma tra cui Gran Turismo PSP che potrà essere scaricato dallo store della Sony. A questo link un video dimostrativo

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.