spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

iPhone OS 3.0 : alcuni suggerimenti interessanti

Alcune nuove funzionalità dell’ iPhone OS  3.0 le conosciamo ormai a memoria, parliamo del Copia e Incolla della ricerca, Push Notification su cui abbimao già letto abbastanza. Invece volevamo proporvi alcuni suggerimenti  in merito al nuovo sistema operativo dell’ iPhone che forse vale la pena leggere.

I problemi di durata della Batteria. Dopo l’aggiornamento al firmware 3.0 alcuni utenti hanno lamentato il crollo della durata della batteria. Gli stessi notavano che l’iPhone era particolarmente caldo al tatto, un segno che significava una costante attività sul dispositivo. Sul forum di supporto di Apple, molti utenti che lamentavano lo stesso problema utilizzavano anche il servizio di Push e-mail sull’ iPhone (Microsoft Exchange o Yahoo!). A questo punto è stato facile trovare la soluzione con una semplice operazione : andare su Impostazioni -> Mail, Contatti, Calendario e quindi selezionare il proprio account di Push email ad esempio un account Exchange. Successivamente premere il tasto rosso in basso  “Elimina account”. Una volta cancellato. Ricreare il proprio account con il tasto scegli “Aggiungi account …” e configurare di nuovo l’account da zero. Bastano pochi minuti per scaricare le e-mail, contatti, ecc e una volta fatto questo, l’iPhone funziona normalmente senza alcun problema di durata della batteria. Probabilmente durante l’aggiornamento al firmware  3.0, accade qualcosa di sbagliato su alcuni iPhone che causa l’attivazione continua del servizio di notifica Push di tutte le email, questo naturalmente fa esaurire la durata della batteria. Ma una volta che l’account viene cancellato e poi ripristinato, il problema scompare.

Disabilitare la modalità shake. Com impostazione predefinita, quando si ascolta la musica sull’applicazione  iPod , lo scuotimento(shake) dell’iPhone provoca l’attivazione della modalità shuffle (la possibilità di ascoltare i brani in ordine casuale. Questo è un piccolo trucco del nuovo SO, ma non ci sembra molto utile, magari se accidentalmente scuotiamo l’Phone involontariamente attiviamo questa funzionalità. Comunque anche a questo c’è rimedio basta andare in Impostazioni -> iPod e quindi disattivare la funzionalità Shake to Shuffle.

Ordinare i risultati della ricerca. Probabilmente avrete notato che sfogliando semplicemente la home page dell’iPhone si attiverà la schermata di ricerca a sinistra che consente di effettuare ricerche sulle applicazioni installate sull’ iPhone. Quello che forse non sapete è che si può scegliere l’ordine di ricerca. Se comunemente utilizzate questa funzione per cercare gli indirizzi e-mail, probabilmente la prima applicazione su cui volete eseguire le ricerche è quella delle e-mail . E’ veramente utile eseguire le ricerche prima per applicazione e poi per cosa ricercare direttamente nell’applicazione specifica. Per cambiare l’ordine andare su Impostazioni -> Generale -> Home -> Risultati della ricerca e quindi utilizzare le icone sul lato destro per spostare i risultati in alto o in basso. È possibile anche deselezionare le categorie se si vuole guadagnare tempo.

Find my iPhone. Se si è abbonati al servizio MobileMe di Apple – che normalmente costa 99 $ un anno, ma se si clicca qui si può ottenere attraverso Amazon a 74,99$ – potete trovare il vostro iPhone, se si è perso. Ma non è possibile utilizzare questa funzione finchè non si attiva : Impostazioni -> Mail, Contatti, Calendario -> MobileMe [o il nome con cui abbiamo chiamato l’account MobileMe] e quindi attivare la funzionalità Find My iPhone. Vi voglio incoraggiare a fare questo perché la rete è piena di notizie riguardo a ritrovamenti di iPhone perduti grazie a questa utile funzionalità Find My iPhone.

30 second rewind (letteralmente riavvolgere agli ultimi 30 secondi). Se ascoltiamo spesso i podcast sull’ iPhone, mentre stiamo facendo qualcosa di diverso non poniamo attenzione al podcast, finchè magari durante una discussione ascoltiamo qualcosa di interessante. Con questa nuova funzione 30 second rewind  è possibile selezionando il pulsante nella parte superiore dello schermo riavvolgere istantaneamente agli ultimi 30 secondi. E ‘una fantastica funzione !!!! E parlando di podcast, abbiamo anche la possibilità, sempre con il nuovo firmware, di cambiare la velocità di avanzamento (FF)  e riavvolgimento (RW) semplicemente spostando il dito su e giù per lo schermo, funzionalità davvero utile.

Forzare l’uscita da un’applicazione. Generalmente quando dobbiamo forzare l’uscita da un’applicazione che stiamo usando sull’iPhone teniamo premuto il tasto Home per 10 secondi.  Questa sequenza non funziona più, perchè sul nuovo iPhone 3G S il tasto home è utilizzato per attivare i comandi vocali. La nuova sequenza da utilizzare per forzare l’uscita da un’applicazione e : tenere premuto il tasto sleep/wake finchè non appare la slide bar, e poi in seguito tenere premuto il tasto home per 10 secondi.

Se avete altri suggerimenti li potete aggiungere nei commenti e poi io li inserirò, grazie a voi, in questa guida.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • Ottimo! Grazie

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com