spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Oltre all’iPhone nemmeno l’iPad supporta Adobe Flash

Apple ha finalmente svelato la sua “ultima creazione” l’ iPad, ed è stato annunciato come il dispositivo con tecnologia più avanzata , magico e rivoluzionario.

iPad-no-Adobe

Ma ieri, proprio durante la presentazione di Steve Jobs, un po’ tutti si sono accorti che l’iPad non supporta  Adobe Flash, proprio come l’iPhone. Durante l’evento mediatico di cui potete vedere una foto (tratta dal sito ENGADGET)  è saltata agli occhi di tutti questa lacuna.

Potremmo accettare la ragione che Flash può non essere adatto per un dispositivo mobile come l’iPhone (anche se è supportato dalla maggior parte degli smartphone), a causa delle sue risorse limitate, ma è inconcepibile che questa mancanza avvenga su un computer tablet come il iPad.

Se Apple vuole solamente competere con Kindle di Amazon, allora siamo tutti d’accordo sul fatto che l’iPad è nettamente superiore ma è stato venduto anche come una soluzione migliore rispetto ai netbook, che Steve Job ha tanto criticato, ma vogliamo ricordare che anche il netbooks più economico e sconosciuto supporta Flash. Speriamo che Apple includa il supporto di Flash nell’ iPhone 4.0 .

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • Ho letto un articolo dove veniva spiegata la scelta di Apple di non supportare Flash giorni fa!!

    In sintesi ecco i motivi citati nell’articolo:

    * la maggior parte dei crash di Mac OS X avviene per causa del plugin Flash su Safari (possono personalmente confermare…)
    * brutte esperienze con Adobe e la tecnologia proprietaria
    * Flash è praticamente l’ultima tecnologia web che è rimasta nelle mani di una sola società, e ad Apple questo non piace
    * Flash richiede molte risorse di sistema
    * Flash usa un sistema di runtime, che Apple non ha implementato su iPhone
    * Flash è suscettibile di attacchi e questo minerebbe la sicurezza dell’iPhone.
    * Flash non è un campione in materia di privacy…
    * Apple è per il “controllo su tutto” che per loro è sinonimo di sicurezza ed affidabilità
    * Sta arrivando HTML5

  • Bello come prodotto, mi chiedo ancora a chi è indirizzato l’uso, secondo me solo per quacuno e non per tutti, devo essere sincera preferisco ancora il mio pc. Capisco che Flash crea problemi ma in internet con un Tablet senza internet e come non avere proprio nulla.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com