spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Steve Jobs sempre protagonista, nel bene e nel male

Il keynote di Venerdì a visto come protagonista indiscusso più che l’iPhone 4 il guru di Apple Steve Jobs. Le sue grandi doti di comunicatore hanno permesso di spostare un problema oggettivo dell’iPhone 4 sul problema di tutti gli smarthphone ossia la capacità di poter ricevere un buon segnale.

Parliamo di un buon segnale perché alla fine la ricezione del segnale non può essere imputata totalmente ai dispositivi mobili  ma anche agli operatori che forniscono il servizio. Sarà interessante verificare finalmente anche da noi in Italia quale sarà la qualità di ricezione dell’iPhone 4. Al keynote Steve Jobs ha spiegato come Apple si sia subito attivata per arrivare al cuore del problema, e scoprire i suoi punti deboli. E possibile consultare la pagina del sito di Apple in cui vengono spiegati nel dettaglio tutto quello che riguarda l’antenna di uno smartphone. In particolare si parla di attenuazione del segnale ogni volta che un segnale è ostruito. Tutte le antenne – televisione, radio, GPS, cellulari possono avere attenuazione del segnale, anche la mano dell’essere umano, può dare vita a questo fenomeno. Su un telefono mobile, la perdita di segnale in genere si verifica quando la mano va a coprire la parte più sensibile della antenna. Sempre sul sito di Apple, si dimostra come differenti impugnature possono provocare l’ attenuazione del segnale su molti smartphone popolari – incluso iPhone 4 e iPhone 3GS come anche, RIM BlackBerry Bold 9700, HTC Droid Eric, Samsung Omnia,  che perdono la potenza del segnale quando vengono presi in un certo modo. Apple ha pubblicato anche le foto mostrando nel dettaglio i punti deboli di questi smartphone;  inoltre verrà inviato a tutti gli utenti non contenti della ricezione del loro iPhone 4 il famoso “bumper” che dai test effettuati sembra migliori le performance di ricezione del telefonino. Su tutto vale il famoso motto di Apple “if don’ want an iPhone 4, don’t buy it. If you buy it but any don’t’ like it, bring it back to the Apple Store” (se non vuoi l’iPhone 4 non comprarlo, se lo hai comprato e non ti piace riportalo in Apple Store.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com