spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Parallel Desktop 5 per MAC supporta Windows 7

Parallels ha annunciato il lancio di Parallels Desktop 5 per Mac, la versione aggiornata del popolare software di virtualizzazione che permette agli utenti Mac di eseguire Windows, Linux e altri sistemi operativi insieme a OS X. L’aggiornamento porta oltre 70 nuove funzionalità per il pacchetto software , insieme a significativi miglioramenti delle prestazioni. 

Parallels Desktop 5

Secondo una ricerca condotta da Crimson Consulting Group, Parallels Desktop per Mac 5 nei test è risultato  nettamente più veloce rispetto al concorrente diretto Windows-on-Mac. In aggiunta, la versione 5 è fino al 300% più veloci per le operazioni di macchina virtuale rispetto alla versione precedente. Anche le prestazioni grafiche 3D risultano fino a 7 volte migliori.

Tra le novità di Parallels Desktop per Mac sono 5 Aero supporto completo per Windows Vista e 7, l’aggiunta di funzionalità “Mac-like” su Windows, come le gestualità del trackpad, lo scorrimento orizzontale, e il supporto a monitor multipli. Inoltre la nuova versione supporta la grafica 3D di DirectX 9Ex con Shader Model 3. Altre funzionalità riguardano la possibilità di attivare una “Modalità Sicura” per lavorare in modo anonimo e sicuro su Windows con l’Apple Remote. Parallels Desktop 5 include anche il pacchetto di portezione antivirus Internet Security di Kaspersky  e l’ utility Acronis True Image e Acronis Disk Director.

Parallels Desktop per Mac 5 ha un prezzo di 79,99 dollari, invece l’aggiornamento per gli attuali utenti di Parallels costa 49,99 dollari. I clienti che hanno acquistato Parallels Desktop 4 per Mac a partire dal 1 ottobre 2009 possono beneficiare di un upgrade gratuito alla nuova versione. Potete andare a questo link per l’acquisto.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com