spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Emulatore C64 per Apple Store, rifiutato da Apple

Vi volevamo raccontare la storia dell’ennesimo rifiuto di Apple per un’ottimo applicativo sviluppato dalla società che lavora su piattaforma iPhone Manomio, che ha creato un emulatore del Commodore 64 che esegue tutti i più classici giochi dello storico elaboratore , di seguito le funzionalità di questo applicativo :

  • Emulatore Commodore 64
  • Emulatore processore audio SID
  • Auto-salvataggio per continuare il gioco da dove era stato interrotto
  • Riproduzione fedele del joystick e della tastiere del C64
  • Giocabilità in modalità orizzontale e verticale
  • Modalità Fullscreen

Il tutto con licenza. Il progetto era stato interrotto a causa proprio delle licenze e del fatto che non si sapeva se l’emulatore sarebbe stato accettato nell’App Store. Il lavoro è ripreso una volta che sono state raccolte tutte le licenze di tutti i giochi che Manomio voleva includere nella sua applicazione. Purtroppo la settimana scorsa tutto il lavoro che ha richiesto il progetto è stato vanificato dalla temutissima email di rifiuto da parte di Apple.

La email sostanzialmente affermava che l’applicazione era stata rifiutata perché violava una delle regole dell’SDK dell’ iPhone : un’applicazione non può installare o lanciare altro codice eseguibile incluso l’uso di plug-in architetturali, API o altri frameworks.

In parole povere Apple ha respinto l’applicazione sulla base di una delle clausole dell’ SDK che vieta specificamente di interpretare o eseguire altro codice eseguibile. Infatti questo applicativo permette anche di eseguire codice in linguaggio BASIC. Brian Lyscarz il CEO di Monomio ha sottolineato che nell’Apple Store ci sono già un certo numero di applicazioni che fanno esattamente la stessa cosa, cioè sono degli emulatori, come CHIP-8 emulators, calcolatrici programmabili e, sicuramente , l’adventure Frotz, interprete di Z-machine . Anche i giochi di Sega per iPhone, Golden Axe e Sonic non sono altro che emulatori dei giochi originali. Comprendiamo le frustrazioni di Lyscarz che ha investito così tanto in questo progetto. Lyscarz continua a sperare che il C64 possa essere approvato in una forma o in un’altra. Ecco un video del gioco in azione. Non tutti i giochi mostrati sono inclusi nell’applicazione di lancio iniziale, ma Manomio spera di ottenere le licenze anche per questi giochi.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com