spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Apple mette in guardia i “Jailbreakers” dai problemi che si potrebbero verificare su i propri iPhone e iPod touch

Questo post riguarda un articolo che Apple ha pubblicato recentemente sul proprio sito di supporto che illustra come alcune anomalie, che si sono verificate sull’iPhone potrebbero essere associate ai dispositivi su cui è stato eseguito il jailbreaking.


Rimaniamo anche noi increduli, come l’immagine simpaticissima, che abbiamo scelto per il nostro post, presa dal sito appadvice.com. Nel tentativo di proteggersi dai jailbreakers, Apple ha recentemente inviato una relazione agli uffici U.S. Copyright Office che spiega come il jailbreaking potrebbe permettere agli hackers di mettere a rischio l’intera rete cellulare. Nell’articolo, pubblicato sul sito di supporto della Apple, viene spiegato come le modifiche non autorizzate all’iPhone OS sono la causa dei maggiori problemi che si sono verificati sul device della mela (instabilità,servizi).
Gli aspetti negativi della pratica del jailbreaking riguarderebbero :

  • Frequenti ed inaspettati crash del device, crash delle applicazioni, perdita di dati
  • Problemi durante le chiamate, connessione dati lente e inaffidabili.
  • Rottura dei Servizi : come i servizi di Visual Voicemail, YouTube, Meteo, Azioni
  • Il servizio di Push Notification avrebbe difficoltà nel ricevere le notifiche Altri servizi “push-based” come MobileMe ed Exchange avrebbero avuto problemi durante la sincronizzazione dei dati con i rispettivi server.
  • Compromessa la sicurezza: la sicurezza su i device modificati potrebbe consentire agli hacker di rubare informazioni personali, recare danni al dispositivo, permettere attacchi alla rete wireless, o introdurre virus o malware.
  • Riduzione dell durata della batteria: il software modificato causerebbe una riduzione della durata delle batterie sull’iPhone e iPod touch nell’arco di una singola carica.
  • Impossibilità per futuri aggiornamenti del software: alcune modifiche non autorizzate hanno causato danni all’iPhone OS non riparabili. Ciò potrebbe comportare il possibile inutilizzo dell’ iPhone o iPod touch modificato e l’impossibilità di una aggiornamento dell’iPhone OS futuro.

Alla fine dell’articolo Apple mette “fortemente” in guardia contro l’installazione di qualsiasi software non autorizzato, in quanto minaccierebbe pesantemente il dispositivo.
Noi pensiamo che tutti sono consapevoli dei problemi a cui si va incontro quando si esegue l’operazione di jailbreaking sul proprio dispositivo. E vorremmo dire ad Apple che ogni utente di iPhone e iPod touch ha pagato profumatamente il proprio device e che quindi ognuno può farne quello che vuole anche rischiare di farlo diventare uno splendido mattoncino. A questo punto vogliamo sapere cosa ne pensate voi di questo articolo, e quali sono i problemi che avete constatato dopo la modifica al SO del vostro iPhone e iPod touch.
[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com