spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Apple modifica il Boot ROM dei modelli di iPhone 3GS per impedire il Jailbreaking

Sembrava troppo bello !!! Molto sospetta era la facilità con cui era possibile eseguire il jailbreak di iPhone e iPod touch anche dopo gli aggiornamenti delle versioni dell’iPhone OS (firmware). Secondo una notizia che circola su internet da pochi giorni sembra che i modelli in uscita dalle fabbriche  di iPhone 3GS contengano una modifica al boot ROM.

aggiornamento_boot_rom

Questo update non permetterebbe più di utilizzare il famoso “exploit ” che ha permesso ai vari GeoHot e Dev Team di produrre software per il jailbreak di tutti gli iDevice. L’ iBoot-359.3.2 è presente su i modelli in distribuzione dalla settimana scorsa. MuscleNerd dell’ iPhone Dev-Team ha confermato questa notizia affermando che la falla siglata  “24kpwn” non è più utilizzabile.

Mentre  l’ hardware e il software dei precedenti aggiornamenti provocavano solo una temporaneo problema su gli iphone con jailbreak, sembrerebbe che questo aggiornamento del Boot ROM sui dispositivi in produzione ponga fine alla pratica del jailbreak, del resto è la prima volta che il Boot ROM viene aggiornato.

Per quanti non lo sapessero il “Jailbreaking” dell’iPhone e iPod touch permette  l’accesso a funzionalità e l’utilizzo di applicazioni non autorizzate da parte di Apple, ed in più permette di eseguire versioni pirata di applicazioni presenti in Apple store. Il fenomeno delle copie pirata è stato conferamto anche da una recente indagine eseguita da Pinch Media , ha rivelato che i modelli di iPhone con jailbreak arrivano alla cifra di quattro milioni , ed il 38% di questi device faceva uso di copie pirata di applicazioni presenti in App Store.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com