spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

In App Purchase : la funzionalità di Apple aperta anche per le Applicazioni gratuite

Apple ha inviato una e-mail a tutti gli sviluppatori registrati informandoli che la funzionalità In App Purchasing, possibile solo per le Apps a pagamento sarà accessibile anche per le Apps gratuite. Ricordiamo che questa tecnologia, introdotta nell’iPhone OS 3.0, permette di acquistare nuovi contenuti direttamente all’interno dell’applicazione.

in-app-purchase

Questa novità probabilmente pone fine alle versioni Lite presenti in App Store. Questo perché  permetterà agli sviluppatori di  creare una singola versione dell’applicazione con funzionalità limitate disponible gratuitamente sullo store di Apple per poi sbloccare tutte le funzionalità attraverso l’acquisto via In App Purchases.

L’In App Purchase è stato rapidamente adottato dagli sviluppatori nelle applicazioni a pagamento. Da adesso in poi questa tecnologia potrà essere utilizzata nelle applicazioni gratutite per vendere contenuti a pagamento, oppure per effettuare iscrizioni a particolari servizi.

Questo semplificherà anche lo sviluppo perché potrà essere creata solamente una versione dell’applicativo.

Inoltre potrebbe essere un modo per combattere la pirateria, permettendo l’utilizzo di alcuni funzionalità solamente dopo la verifica attraverso l’ In App Purchase.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com