spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Dalai Lama : censurato nell’App Store cinese

Gli utenti cinesi dell’iPhone non potranno scaricare le applicazioni relative al Dalai Lama o al leader Uighur in esilio  Rebiya Kadeer. Apple sembra che abbia bloccato tutte le App relative nel suo App Store cinese. Lo stesso sembra che abbia fatto  Google che si è auto-censurato su i contenuti disponibili in Cina, sotto pressione, sembra, del governo di Pechino.

Paging Dalai Lama

Ricordiamo che  l’iPhone è stato introdotto in Cina, due mesi fa attraverso il gestore di telefonia China Unicom. Le App dedicate al Dalai Lama e alla signora Kadeer sono disponibili nella maggior parte dei paesi. La dichiarazione del portavoce di Apple, Trudy Muller, afferma :

Noi continuiamo a rispettare le leggi locali. Non tutte le applicazioni sono disponibili in ogni paese.

Le applicazioni “incriminate” sembra siano cinque e  se si fanno delle ricerche sull’Apple Store di Pechino con il termine “Lama” non viene restituito alcun risultato.

La Cina blocca regolarmente l’accesso a siti considerati sensibili come  Microsoft, Cisco, Google e Yahoo!, Inoltre la Cina opera una rigorosa censura di Internet, dopo aver detto detto a Google che una condizione al suo accesso  in Cina sarebbe stato quello di bloccare l’accesso a informazioni su i gruppi ”dissidenti”. Nel mese di agosto l’accesso a iTunes è stato temporaneamente bloccato agli utenti in Cina, dopo che un album “pro-Tibet” divenne una hit sullo store musicale di Apple.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • ma casino il mondo!

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com