spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Peter Gabriel: l’intervista che anticipa l’uscita del nuovo album di cover Scratch My Back

Oggi su Repubblica è stata pubblicata un’interessante intervista con Peter Gabriel che ha presentato il suo ultimo album di cover “Scratch My Back”. Si racconta attraverso una serie di domande per concentrare l’artista sulla sua ultima creazione. Peter ci tiene a puntualizzare come i tempi siano maturi per una svolta nella musica ; l’era del digitale ha “salvato la musica” e  l’industria musicale dovrà cambiare il modo di proporre i brani al pubblico.

Peter_Gabriel_lo

Siti come we7.com che permettono di ascoltare in streaming gratuitamente tutta la musica che si vuole. Ed è proprio questa la svolta, creare dei servizi come questo per ascoltare gratuitamente e pagare per scaricare la musica che ci piace di più. In questi otto anni di assenza il modo di fruire della musica si è evoluto ed il “supermercato della musica è iTunes”.

Tutto il progetto di cover di altri artisti con arrangiamenti per voce e orchestra si inserisce perfettamente nel meccanismo dell’iTunes store. Ogni mese un suo brano verrà suonato dagli artisti di cui Gabriel ha inciso la cover : Peter ha suonato The book of love dei Magnetic Fields e loro incideranno Not one of us; o come The boy in the bubble di Paul Simon e lui eseguirà Biko. Purtroppo David Bowie non ha accettato lo scambio, ma comunque Gabriel è riuscito grazie a Brian Eno ad incidere Heroes. Ricordiamo che Peter Gabriel è stato uno dei primi artisti a proporre sonorità alternative provenienti da paesi molto spesso considerati “terzo mondo” . La sua Real World ospita tantissimi artisti provenienti da tutto il mondo ed ha dimostrato come la musica possa unire e far comunicare diverse culture. Artista eclettico fin da quando fondò i Genesis nel suo nuovo album ospita anche alcuni brani di giovani artisti come (Elbow, Arcade Fire, Regina Spektor, Bon Iver). Ed è proprio la rete ed in particolare il sito thefilter. Com, che gli permette di conoscere tantissima musica nuova.

Peter Gabriel parla di “Rinascimento musicale” la nuova epoca che stà vivendo la musica grazie a device come l’iPod e servizi come iTunes la gente si sta abituando ad un nuovo modo di concepire la musica. E comunque c’è sempre la possibilità di acquistare un album che ci piace particolarmente per averlo fra le mani. L’impegno di Peter và oltre la musica, da sempre impegnato in progetti umanitari, chiude l’intervista con un messaggio ottimistico visto che l’uomo sarà presto chiamato a risolvere le emergenze che incombono sul nostro pianeta.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • Peter Gabriel è sempre stato un artista visionario e spesso anticipatore di nuove tendenze … insomma un grande della musica ma non solo! Era però troppo tempo che non si sentiva!!!

  • Abbiamo bisogno di buona musica visto quello che a volte ci propinano per lanciare nuove voci. Meno male che ci sono i grandi.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com