spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

CoPilot Live HD: la navigazione come non l’avete mai vista

ALK Technologies ha reso disponibile sullo store italiano CoPilot Live HD Europa portando così tutte le funzionalità della navigazione turn-by-turn via satellite sul magnifico schermo di iPad 3G.

Le mappe dettagliate dei paesi europei sono memorizzate sul dispositivo e non scaricate durante il viaggio. I clienti potranno scegliere una singola mappa europea (ad esempio l’Italia) come default, oppure acquistare l’intera mappa stradale europea.

CoPilot Live HD rende facile trovare la strada in auto o  pianificare un viaggio in anticipo grazie all’alta risoluzione delle mappe e ad una grafica altrettanto bella. Uno schermo ben suddiviso combina la vista 3D o 2D con istruzioni chiare e dettagliate per evitare qualunque distrazione. Durante la navigazione i conducenti potranno usufruire di funzionalità avanzate simili a quelle dei sistemi di navigazione dedicati, tra cui l’assistente di corsia, gli avvisi di limite di velocità  e gli avvisi automatici delle telecamere di sicurezza. Come con CoPilot Live per iPhone, la versione HD beneficia dello switch automatico tra portrait e landscape, utilizza la funzionalità pinch-zoom e offre l’accesso a controlli  iPod da dentro l’applicazione.

Al di là del  turn-by-turn, la potente pianificazione di viaggio di CoPilot Live HD con la possibilità di visualizzare un’anteprima del percorso, consente ai viaggiatori di pianificare itinerari ‘porta a porta’ sul loro iPad prima ancora di scendere in strada. L’applicazione inoltre, potendo usufruire di connettività mobile 3G, può fornire utili servizi in tempo reale, come ad esempio la “Ricerca Locale”, la condivisione della propria posizione e l’aggiornamento automatico dello stato di Facebook.

Questa una sintetica descrizione, ma ora veniamo alla “prova su strada”.

Dobbiamo subito dire che, grazie alla potenza dell’antenna GPS di iPad e all’ottimo software di CoPilot, il fix dei satelliti e quindi il posizionamento della mappa è pressoché immediato, segno che quando hardware e software si incontrano vengono fuori dei prodotti veramente performanti.

Appena lanciata l’applicazione dovremo scegliere lingua, voce guida e mappa perché, come dicevamo sopra, avremo a disposizione una sola mappa europea; quindi creare un un account gratuito e poi saremo pronti per utilizzare il navigatore.

Le opzioni a disposizione sono veramente tante e consentono di intervenire sulla personalizzazione del navigatore in maniera piuttosto spinta e adeguata alle nostre esigenze. Non ci soffermeremo comunque su queste perché sono già conosciute e apprezzate, sopratutto da quanti utilizzano CoPilot su iPhone. Proponiamo solo alcuni screenshots delle varie schermate che rendono bene l’idea della quantità delle impostazioni possibili.

Una delle feature che ci è piaciuta moltissimo è quella della possibilità di ascoltare la musica durante la navigazione: infatti CoPilot è integrato perfettamente con la libreria musicale presente su iPad, e permette qindi di ascoltare la nostra musica preferita specificando il comportamento delle due applicazioni così che l’audio dell’una non si sovrapponga all’audio dell’altra. Inoltre, se in possesso di account facebook, potremo impostare l’aggiornamento automatico del nostro stato.

Per quanto riguarda infine la navigazione pura, CoPilot si è dimostrato ancora una volta preciso, affidabile e molto fluido, con questo schermo diviso tra visuale mappa e istruzioni percorso che abbiamo trovato molto intelligentemente gestito sullo schermo di iPad.

Non c’è che dire, CoPilot Live HD vale tutti i soldi necessari per acquistarlo e una volta usato, non potremo più farne a meno.

CoPilot Live HD Europe prezzo : 33,99€ download iTunes

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.