spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Apple e la sua nuova linea di “giocattoli” per adulti.

L’evento Apple che si è tenuto mercoledi e presieduto da Steve Jobs ha annunciato una serie di nuovi prodotti, dimostrando ancora una volta al mondo perché Apple è in cima alla tecnologia.

 

Steve ha puntato la sua presentazione più che su i nuovi giocattoli, sull’operazione che Apple sta attuando per quanto riguarda le vendite al dettaglio; è cioè mostrare i nuovi negozi a Londra (lo spettacolare negozio di Covent Garden), Parigi e Shanghai. Cercando di trasformare questi negozi in punti di riferimento culturali paragonabili a dei musei,o a dei templi culturali – monumenti al commercio e alla tecnologia. Sarà questa la vera eredità di Steve Jobs ? Comunque non vogliamo tralasciare l’aspetto tecnologico dell’evento in cui Steve Jobs, come Babbo Natale, ha mostrato tutto quello che aveva nella sua borsa.

E’ stato presentato il nuovo social network integrato in iTunes 10, l’iPod Nano dotato di un piccolo schermo touchscreen, e l’iPod touch che ha ereditato tutta la tecnologia dell’iPhone 4 (facetime, retina display, registrazione HD) eccetto i problemi con l’antenna (visto che non telefona)!!!!. Per circa 170 euro possiamo comprare un iPod Nano oppure inserire nella nostra lista di Natale il nuovo e simpatico iPod Shuffle al prezzo di soli 55 euro.

 

Le vendite di musica su iTunes hanno recentemente superato la quantità di musica venduta su CD. E allora perché non cambiare l’icona di iTunes, l’icona di iTunes 10 perde il simbolo del CD, per comunicare al mondo che ormai vivrà di vita propria, userà meno l’energia grafica di un videogioco ma continuerà ad arricchirsi di nuove funzionalità.

Il nuovo servizio di social networking si chiama Ping, e fornisce ad iTunes un mezzo che gli utenti hanno chiesto a gran voce; finalmente un social network costruito intorno ai consigli musicali, all’interno del negozio iTunes.

Potremo finalmente vedere quello che i nostri amici stanno ascoltando e ottenere un servizio personalizzato sulla top 10 in base a ciò che noi consigliamo. Si possono inoltre seguire gli artisti e i personaggi famosi.

C’è da chiedersi però se c’era bisogno di un altro social network, e come funzionerà l’integrazione con il social network più diffuso : Facebook. Comunque Ping, al primo utilizzo,  è stato sicuramente divertente, abbiamo creato la nostra prima top 10 di canzoni.

Per quello che riguarda Apple TV esce ancora un nuovo modello come a dimostrare che Steve Jobs stia ancora alla ricerca della formula giusta per questo innovativo strumento multimediale. Apple TV nasce per tutti quelli che non vogliono un computer in soggiorno. non vogliono lottare con capacità di memorie di massa, e non vogliono contenuti amatoriali. Vogliono prime visioni TV e film il più velocemente possibile.

E’ per questo forse che la nuova Apple TV si basa completamente sul noleggio quindi nessun problema di memorizzazione, perché tutto è temporaneo.

Non sappiamo se sia stata la scelta giusta. La gente vuole comprare le cose e una volta comprate, le vogliono a disposizione sempre.

Per esperienza personale un genitore non affitta il nuovo film Disney, lo compra così i propri figli lo possono guardare più e più volte.

Tutti i nuovi prodotti sono disponibili sul sito Apple.it così come iTunes 10. Allora andiamo tutti ad iscriverci su Ping, magari andrete a consultare la mia top 10 di canzoni.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com