spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Apple e la SIM integrata nell’iPhone

Vogliamo raccontare una bella storia. La storia riguarda i piani di Apple di vendere i futuri iPhone con una carta SIM intergrata nel dispositivo. Secondo alcune fonti vicine all’azienda, Apple sta da tempo cercando di trovare soluzioni in modo da tagliare fuori gli operatori mobili.

Non è semplice fare a meno degli operatori telefonici. Essi del resto si occupano di diffondere e distribuire l’iPhone, un device molto costoso, al pubblico. Ed è proprio questa la minaccia messa in atto dai carrier mobili. Non pubblicizzare e distribuire più l’iPhone. Del resto la soluzione che propone Apple è veramente interessante. Lo sviluppo di una SIM “embedded” una specie di chip flash aggiornabile, in cui possono essere inserite le informazioni del carrier attraverso iTunes. Questo permetterebbe ad Apple di vendere l’iPhone direttamente alla propria clientela e quindi aggiornare in remoto le informazioni del vettore, scavalcando gli operatori nel processo. Immaginate il ritorno che potrebbe avere questo processo per il consumatore finale. Innanzitutto il consumatore potrebbe cambiare facilmente il carrier , senza più la necessità di cambiare telefono o ottenere un’altra carta SIM, elemosinandola all’operatore. I vettori europei hanno naturalmente boicottato l’idea, minacciando di non sovvenzionare l’alto prezzo dell’ iPhone, se Apple deciderà  di andare avanti con la sua SIM integrata. Vedremo come questa bella storia continuerà.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.