spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Wikileaks : “SPY FILES” siamo tutti spiati !!!

Ritorna WikiLeaks, dopo il clamore del loro Database con le intercettazioni di illustri personaggi della politica, diffondendo questa volta 287 documenti. Questa documenti sono parte di un database di centinaia di file su 160 imprese di intelligence che si occupano di intercettare conversazioni, sms e traffico dati degli utenti.

” Le compagnie di sorveglianza”, scrive WikiLeaks: ” si appropriano dei computer e dei telefoni degli individui, registrandone l’uso, il movimento e addirittura immagini e suoni della stanza in cui si trova il dispositivo”. Aziende che attraverso il progetto Spy Files, vendono per miliardi di dollari sofisticati strumenti ai governi per limitare la libertà dei cittadini.

Agenzie di intelligence,  forze militari e di polizia sono in grado segretamente di intercettare e conquistare i device degli utenti senza che i gestori delle telecomunicazioni sappiano nulla. Pensate che la posizione fisica di un utente può essere rilevata anche con un telefono  cellulare, in stand-by.

Tutti possono accedere questi documenti e attraverso un mappa interattiva, è possibile verificare il tipo di intrusione a cui , paesi di tutto il mondo sono sottoposti. Naturalmente anche  l’Italia è fra quei paesi, in cui i propri cittadini sono sottoposti a questo tipo di sorveglianza tecnologica. Sono 7 le aziende che operano in Italia , che monitorano cellulari, Internet, posizioni Gps e conversazioni.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.