spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Alcuni rumor relativi alla possibilità di Apple di rilevare se su un iPhone è stato eseguito il jailbreak

Navigando su internet ho letto parecchi post che ponevano una domanda molto legittima : Apple ha la capacità di rilevare se su un iPhone è stato eseguita l’operazione di jailbreak, anche se si esegue il restore che in teoria riporta il device alle condizioni originali di fabbrica ?

E’ una bella domanda che sicuramente non ha una risposta sicura. E’ sicuro che i metodi possono essere molteplici , per esempio una particolare partizione del disco rigido su cui viene memorizzato un file di registro (non modificato da iTunes) che durante il ripristino tiene in qualche modo la traccia delle operazioni tra cui il jailbreaking. Certo potremmo essere scambiati per paranoici, ma curiosamente sono molte le voci che circolano su questo argomento. Potrebbe essere anche uno stratagemma di Apple diffuso appositamente per dissuadere gli utenti dall’eseguire il jailbreaking. Rimane una bella domanda, e comunque, per chi fa uso di questa pratica, e consigliabile mettere il device in modalità DFU con Erase, e non ripristinare da un backup precedente. Se avete notizie o domande ci farebbe piacere conoscerle.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • Mi auguro proprio di no!!! 😀

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com