spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Corso di programmazione iPhone gratuito in provincia di Udine

Il 4 maggio 2011 a Codroipo, provincia di Udine avrà inizio un corso di programmazione iPhone con durata di 16 ore, distribuite in quattro serate. Il corso è rivolto a coloro che voglio impadronirsi delle tecniche di programmazione di base di applicazioni per iPhone.

I partecipanti acquisiranno le capacità necessarie per costruire una semplice applicazione completa e funzionante e le conoscenze necessarie per il testing dell’applicazione sul simulatore e su un reale dispositivo, oltre alle informazioni per l’invio dell’applicazione su App Store. Le lezioni saranno formate da una parte introduttiva e una parte di lavoro in cui si utilizzerà il software gratuito di Apple Xcode per scrivere l’applicazione. Durante il corso, oltre ai temi di programmazione, verranno fornite nozioni di base sul marketing delle proprie applicazioni, inoltre gli organizzatori saranno a disposizione per rispondere a questioni pratiche relative alla distribuzione di app utilizzando il canale iTunes. Questa iniziativa è nata dalla volontà di Gabriele e Ivan Gobbo.

Questo è il programma del corso

• Introduzione generale;

• Xcode: creazione nuovo progetto, Interface Builder, impostazioni varie, compilazione ed esecuzione applicazione, iPhone Simulator;

• Objective-C: introduzione, creazione oggetti, esecuzione metodi, proprietà, delegazione, gestione memoria;

• iPhone SDK: principali framework (Foundation, UIKit);

• iPhone Developer Program: creazione certificati, provisioning profiles, guida alla pubblicazione;

• Strategie di marketing e promozione di una app.

Il corso sarà gratuito per tutti i partecipanti. I posti sono limitati, per prenotazioni scrivere a iscrizione@corsoios.com

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.