spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

Ho ricevuto uno smartphone in regalo come lo uso ?

Tra i tanti regali di Natale, anche se c’è crisi, sicuramente qualcuno di noi ha ricevuto uno smartphone in regalo. Ora non è detto che proprio tutti sappiano precisament,e tutte le potenzialità che un oggetto del genere può avere. Siamo qui per avviare un possibile utente all’uso di uno smartphone.

Certo prenderemo come riferimento un iPhone, anche se nel bene o nel male, un pò tutti gli smartphone hanno le stesse funzionalità. Blackberry, iPhone, Android Windows Phone, che rappresentano oltre che brand diversi, sistemi operativi diversi. Ma tutti proprio tutti hanno lo schemo touchscreen.

La proprietà touchscreen degli smartphone permette agli stessi di poter essere utilizzati semplicemente toccando il video, o eseguendo dei “gesti” o “gestualità” che permettono un’esperienza utente veramente sorprendente. Man mano che avremo più dimestichezza ci accorgeremo che l’utilizzo è nettamente molto più naturale che con un telefono di vecchia generazione con tasti e tastiera. Con uno schermo touch protremo sfogliare, zoomare, digitare su una tastiera virtuale i nostri messaggi, o quant’altro.

Altra funzionalità sorprendente e che con uno smartphone possiamo essere sempre connessi alla rete, sia via Wi Fi che sulla rete  cellulare 3G dell’operatore che abbiamo scelto. Tutti gli operatori telefonici hanno dei piani tariffari che consentono al nostro smartphone di rimanere sempre connesso ad internet. Se poi vogliamo navigare su una rete Wi Fi lo possiamo comunque fare, sia a casa che all’aperto dove possiamo accedere agli “access point” dei comuni italiani. L’unica cosa a cui fare molta attenzione è il “Roaming Dati”. Se ci rechiamo all’estero, potremo tranquillamente navigare in Internet, ricevere email , ma se non abbiamo dei piani tariffari particolari  e questa opzione è attivata potremo ricevere in bolletta importi veramente importanti. Quindi se andiamo all’estero per le vacanze di Natale disattiviamo il roaming dati, proprio per non rovinare le vacanze.

L’invio degli SMS è più o meno uguale al nostro telefono di vecchia generazione, ma nel caso di uno smartphone molto più sofisticato. Ad esempio nella nuova versione di IOS gli sms sono stati inseriti all’interno di iMessage. Il nuovo servizio di messaggistica permette di condividere foto, video contatti e di comunicare via chat.

Con uno smartphone potete anche inviare o ricevere email proprio come fate con il vostro computer. Tutti gli smartphone hanno dei programmi per gestire i vostri account email. Android ha la possibilità nativamente di gestire account GMAIL, ma anche con l’iPhone potete sincronizzare gli account  di quasi tutti i provider che offrono servizi di email, con i vostri computer.

Navigare su internet è probabilmente una delle funzionalità che hanno portato la diffusione degli smartphone. Uno smartphone ha un programma chiamato browser, lo stesso di un PC, che vi permetterà di navigare, in mobilità, proprio come navigate quando siete davanti al computer. Certo l’esperienza è diversa, a parte lo schermo più piccolo i browser per smartphone hanno meno funzionalità, come anche i siti che andremo a visitare; dovranno essere navigabili o  “predisposti” per essere visitabili da device mobili.

Le applicazioni, sono il vero valore aggiunto degli smartphone. Basta pensare che possiamo trovare negli store di Apple e Android migliaia di Apps che fanno le cosa più impensabili. Del resto un prodotto software, se ben fatto, permette di sfruttare al meglio il potenziale messo a disposizione di IOS o Android. Tra le tante Apps troverete sicuramente quelle che permettono di usare il vostro social network preferito, Facebook, Twitter, o altri. Queste applicazioni dispongono un pò di tutte le funzioni per rimanere collegati con i vostri amici : notifiche, invio messagi, uploda di foto, localizzazione, ecc. Con il vostro nuovo giocattolino tecnologico potete sincronizzare tutti i vostri dati con un computer. Musica, foto, documenti , applicazioni, contatti attraverso iTunes sarete in grado di salvare i vostri dati, aggiungerne di altri. L’ultima moda in fatto di gestione dati su device mobili sono i servizi cloud (iCloud). E cioè la possibilità di avere sempre in linea tutti i nostri dati senza essere collegati ad un computer, ma semplicemente utilizzando la rete internet. Non ultimi in fatto di importanza sono tutta una serie di gadget che possono essere associati al vostro ormai amatissimo smartphone. Pellicole protettive o veri e propri case che vi permetteranno di proteggere il vostro device da graffi, urti o dalla sporcizia.

A questo punto non mi resta che augurarvi buon divertimento

Condividi qui con i tuoi amiciShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUpon

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • (H)O ricevuto uno smartphone in regalo come lo uso ?

  • Un bel commento ci voleva proprio…. 🙂

  • OH sempre peggio ! XD

  • Però non esageriamo 🙁

  • BENE 😀

  • no direi Benino 😮

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.