spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

SeismoCloud : il tuo telefono diventa un sismometro !

Al Maker Faire 2016 che si è svolto in questi giorni a Roma siamo rimasti piacevolmente colpiti da un progetto sviluppato dall’Università La Sapienza di Roma. Si tratta di SeismoCloud che oltre che un ‘App è un progetto sviluppato sulla possibilità di creare una rete per la rilevazione dei terremoti.

seismocloud

La rete funziona grazie a sismometri a basso costo sia fissi, costruiti come dispositivi dedicati, sia mobili, cioè basati su app per smartphone grazie all’uso dei sensori presenti nei dispositivi cellulari. Ogni persona può contribuire alla rilevazione dei terremoti installando l’app o montando e installando a casa un sismometro fisso.

seismocloud

Tutti i sismometri sono registrati all’interno del cloud. Ogni volta che un sismometro rileva una vibrazione, che dipenda da un terremoto o no, la comunica via internet al server (cioè al computer centrale) di SeismoCloud.  Il server, ricevendo le informazioni dei sismometri dal territorio ed eseguendo un algoritmo dedicato, è in grado di determinare il verificarsi di un terremoto nei primi secondi dall’inizio della scossa all’epicentro.

seismocloud

Infatti, se si verifica un terremoto, i sismometri della zona dell’epicentro rilevano una vibrazione contemporaneamente. Se il numero di sismometri presente è sufficiente, il server registra il terremoto, ed effettua la stima dell’intensità della scossa e della distanza entro la quale il terremoto può provocare danni. In base a questa stima viene quindi inviato l’early warning, cioè la notifica sugli smartphone degli utenti delle province potenzialmente interessate. La precisione dipende naturalmente dal numero di dispositivi che partecipano alla rilevazione, più dispositivi fisici e app inviano la segnalazione più sarà possibile la rilevazione. Gli ideatori del progetto sono Prof. Emanuele PanizziDr. Valerio De RubeisDr. Salvatore Barba. Seguiranno aggiornamenti su questo interessante progetto, utile anche per educare e sensibilizzare sul terremoto. L’App è disponibile sia su dispositivi IOS che Android, e per ulteriori informazioni potete collegarvi al sito qui

seismocloud

Seismocloud

Gratuita

Condividi qui con i tuoi amiciShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.