spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

L’iPhone : potente strumento per grafici e disegnatori

Le infinite possibilità offerte dall’iPhone in unione con l’Apple Store hanno portato molti utenti, a fare del melafonino uno strumento indispensabile nelle loro attività quotidiane. Uno degli utilizzi più accattivanti è senza dubbio la possibilità di creare delle belle immagini grafiche attraverso le innumerevoli applicazioni del genere messe a disposizione nello store di Apple. Una notizia che ha fatto un pò il giro di tutti i blog dedicati all’iPhone è quella della realizzazione da parte di un noto artista grafico della copertina dell’importante magazine statunitense “The New Yorker” attraverso una semplice applicazione per iPhone, Brushes.

Infatti l’artista  Jorge Colombo ha creato con l’aiuto dell’applicazone Brushes,  la copertina della rivista del mese di Giugno,  impiegando poco più di un’ora a ritrarre la scena che aveva davanti agli occhi. Sono due i motivi per cui il designer ha utilizzato l’iPhone per la sua creazione; il primo è che nessuno lo ha notato mentre creava la sua opera ed il secondo è che l’iPhone gli ha permesso di disegnare al buio. Tutto ciò sarebbe stato impossibile con carta e matita.

E noi italiani, la patria dei più grandi artisti non è da meno. In un interessante intervista pubblicata da Macity ci rivela come l’iPhone sia stato scoperto come un utilissimo strumento per grafici e disegnatori italiani. Nell’articolo si parla di Simone Gnaccarini, il quale spiega come abbia realizzato alcune delle sue creazioni con il programma Brushes per iPhone, in modo molto semplice. Lo strumento messo a disposizione dagli sviluppatori di Brushes gli ha permesso di “schizzare” un paesaggio al volo ovunque, senza doversi portare tutti gli strumenti di lavoro classici come la valigetta con i colori, il blocco da disegno. La cosa fondamentale inoltre è che la facilità d’uso del prodotto è sensazionale, infatti si può disegnare con le dita, con un pennino, utilizzare gli strumenti  per realizzare numerosi effetti. Simone Gnaccarini racconta della sua passione per la piattaforma Mac che utilizza da parecchi anni e di quanto abbia aspettato un cellulare semplice e potente come l’iPhone.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

  • le migliaia di cose che ci sono per l’iphone lo rendono davvero speciale ad iniziare da questo sito

  • non c’è limite alle cose che si possono immaginare … ma sembra nemmeno a quelle che con l’iphone si possono fare!!!

  • bello per chi e una artista ma anche a chi non lo è!amo l’ arte!

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.