spazioiPhone: News sull'iPhone e non solo…iPad…Mac..iPod

‘I am Richer’ : l’applicazione pubblicata sullo store di Android

Venerdi’  Google, ha aperto il proprio store online alle applicazioni a pagamento. La prima applicazione che è apparsa si chiama “I Am Richer.” A causa del prezzo alto non ha avuto nessun acquirente.

134887-iamrich

Un’applicazione simile era già comparsa sull’Apple Store dove alcuni utenti l’avevano comprata per  1,000 $. L’applicazione però è sparita molto velocemente.

Mentre Apple esclude e controlla le applicazioni che richiedono di essere pubblicate sul proprio store, Google essenzialmente lascia la porta aperta. Chiunque si registra come sviluppatore su piattaforma Android può pubblicare la propria applicazione sullo store. Questo significa che una varietà di applicazioni verranno pubblicate sullo store di Google, ma significa anche che applicazioni fraudolente possano essere distribuite trai vari  utenti.

richer

I am Richer” che costa 200$ è la più costosa applicazione mai apparsa sullo store di Android. Jay Freeman, lo sviluppatore che si è occupato di catalogare le applicazioni presenti sullo store di Android, a creato una lista di applicazioni classificate per prezzo. Il risultato è che alcune applicazioni vengono vendute per 25$, 15 per 10$ e parecchie ad un prezzo molto basso : 136 applicazioni costano  1$ e 42 sono vendute per  2$.

A questo proposito alcuni sviluppatori si sono lamentati del fatto che lo store di Android abbia iniziato la sua apertura con le applicazioni gratuite, anche perchè non è chiaro il meccanismo che porta a far diventare a pagamento un’applicazione gratuita.

[fonte]

Condividi qui con i tuoi amiciShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Se vi é piaciuto questo articolo potete iscrivervi alla nostra newsletter NEWSLETTER alla nostra pagina FACEBOOK oppure seguirci su Twitter

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.